Ultima modifica: 30 Novembre 2019

Piano triennale per la prevenzione della corruzione

 

Procedure e modalità per le segnalazioni di illecito

Il whistleblowing

È una misura per la prevenzione della corruzione nella Pubblica Amministrazione, di cui all’articolo 54-bis del decreto legislativo 165/2001 integrato dal D.L. n. 90/2014 (convertito dalla Legge n. 114/2014), menzionata nel Piano Nazionale Anticorruzione e ripresa dal Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione dell’USR PUGLIA (punto 5.5).

Come funziona

Il dipendente che intende segnalare condotte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del proprio lavoro, può segnalare l’illecito:

– al Dirigente scolastico 
– alle varie autorità giudiziarie
– al Responsabile della prevenzione della corruzione utilizzando la casella di posta elettronica:
responsabileprevenzioneecorruzionepuglia@istruzione.it 

L’accesso a tale casella di posta, appositamente creata anche per chi volesse informare il Responsabile della prevenzione della corruzione al fine di permettergli la vigilanza sulla corretta esecuzione del PTPC, è affidata allo Staff del Responsabile della prevenzione della corruzione, dipendenti individuati come “incaricati del trattamento dei dati personali” secondo le disposizioni del Codice in materia di protezione dei dati personali, ciò in linea con la riservatezza che connota la gestione di tale canale differenziato di comunicazione con il Responsabile.

Responsabile della trasparenza

Il responsabile della trasparenza, ex art. 43 D.Lgs. 33 del 2013 è il Dirigente scolastico pro tempore dell’Istituto. Nominativo e contatti sono pubblicati in questa sezione e in altri spazi del sito web.

Dirigente Scolastico Prof.ssa SAVOIA Daniela

PEC: leic8ag00x@pec.istruzione.it – E-mail: leic8ag00x@istruzione.it

Tel. 0832 967371

 

Pubblicazione Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e la trasparenza di ambito regionale per il periodo 2019-2021




Skip to content
This Website is committed to ensuring digital accessibility for people with disabilitiesWe are continually improving the user experience for everyone, and applying the relevant accessibility standards.
Conformance status